MEDICINA ESTETICA - MEDICO ESTETICO

Molte persone oggi considerano bello ciò che non è esagerato in nessun senso, ma mostra un equilibrio armonico nelle proprie caratteristiche. Nel gusto estetico del corpo umano occorre considerare che nessun viso assomiglia ad un altro, l'espressione e la forma riflettono la sua vera bellezza e seduzione. La bellezza, infatti, non è un fatto assoluto, ma relativo al gusto e al modo di interpretare il bello, e il piacere a se stessi è il fattore principale del benessere.


Il medico estetico interviene soltanto a restituire l'armonia ad una persona, togliendo ciò che le risulta di ostacolo al benessere. Le tecniche della medicina estetica sono rivolte a rispondere a questa attesa. Per vivere bene oggi è importantissimo sentirsi "bene con sé stessi" e la medicina è sempre più interpellata da persone di ogni età che richiedono di migliorare il proprio aspetto ed il proprio equilibrio psicofisico. La Medicina Estetica ha un'importante funzione legata a questa richiesta della società.


COME TROVARE UN MEDICO ESTETICO SPECIALIZZATO IN MEDICINA ESTETICA

Selezionate la citta' di vostro interesse nel modulo presente in alto e sarete trasportati nell'elenco dei medici chirurghi estetici presenti. In ogni scheda del medico presente scelto potete leggere la biografia, specializzazioni, recapiti telefonici,etc.Attraverso il nostro portale puoi richiedere in ogni scheda del chirurgo plastico estetico, informazioni direttamente allo specialista GRATUITAMENTE.


La Medicina Estetica oggi, per raggiungere risultati ottimali, collabora con le discipline che si avvalgono della conoscenza delle scienze come la biofisica, biochimica, fisiologia, patologia, dermoestetica e nessun centro estetico può fare a meno, oggi, di porre attenzione alle nuove acquisizioni della medicina generale, della chirurgia e di alcune specializzazioni, come medicina interna, endocrinologia, angiologia, dietologia, fisiatria, dermatologia, ortopedia, e chirurgia plastica.


La Medicina Estetica ha come obiettivo la soluzione degli inestetismi, ma anche il recupero dell' equilibrio psicofisico della persona attraverso un programma di medicina curativa riabilitativa, ed educativa. A volte può nascere, a causa di un difetto estetico, un senso di profonda insicurezza che si crea perché l’immagine di noi riflessa nello specchio, non corrisponde all’immagine che abbiamo di noi stessi. Desideriamo riacquistare più autostima, ed anche essere più sicuri nella relazione con le altre persone nella vita di tutti i giorni.


Nella fase preventiva, il medico estetico educa a "conoscere" ed "accettare" la propria struttura fisica e a gestirla secondo opportune norme di igiene alimentare, fisica, di comportamento, psicologica e di cosmesi. Esiste poi una fase correttiva con l'aiuto di metodologie e tecniche riconosciute dall'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) nella quale la Medicina Estetica sviluppa un preciso programma di benessere fisico, psichico e sociale.


La medicina estetica propone quindi tutte quelle cure e tutti i trattamenti medici che riguardano l'estetica della persona e che procedono in modo non chirurgico, ma attraverso iniezioni o altri tipi di terapie. Di solito i trattamenti di medicina estetica risultano meno invasivi degli interventi di chirurgia estetica o di chirurgia plastica, non hanno bisogno di anestesia, ma i risultati che offrono sono meno duraturi nel tempo anche se in genere vengono ripetuti dopo alcuni mesi.


I più importanti e richiesti interventi di Medicina Estetica sono:


  • PEELING chimico per levigare e migliorare l’aspetto della cute
  • FILLER uno dei più recenti metodi della medicina estetica per aumentare il volume delle labbra
  • MESOTERAPIA per combattere la cellulite, intervenendo sulla ritenzione idrica e sulla pelle a buccia d’arancia
  • CAVITAZIONE è una tecnica della chirurgia estetica che viene effettuata con un’apparecchiatura che sfrutta il principio fisico della cavitazione ultrasonica, usata per iltrattamento della cellulite e delle adiposità localizzate.
  • BOTULINO l' iniezione della tossina botulinica di tipo A provoca il blocco dell'impulso nervoso ai muscoli, viene quindi utilizzato per togliere le rughe chiamate “rughe d'espressione”, causate dalla contrazione dei muscoli mimici, tra le sopracciglia, le “zampe di gallina” e per il trattamento dell'iperidrosi (eccessiva sudorazione).
  • RADIOFREQUENZA trattamento estetico che assicura grandi risultati nella tonificazione tessutale, nel trattamento antirughe, nella riduzione delle zone colpite dall’inestetismo della cellulite e nel processo di snellimento che contrasta efficacemente i segni dell’ invecchiamento cutaneo
  • PRESSOTERAPIA un ciclo di trattamenti che utilizzano la pressione per favorire l'entrata del liquido interstiziale nei vasi linfatici e nell'albero circolatorio, attivandone il percorso naturale. La presso terapia è utilizzata diffusamente per trattamenti estetici “brucia grassi” o per ritenzione idrica
  • CARBOSSITERAPIA ossia l’uso di anidride carbonica medicale (CO2) somministrata attraverso microiniezioni per via sottocutanea per combattere i depositi di grasso nelle zone critiche
  • INTRALIPOTERAPIA è un trattamento di linfodrenaggio non invasivo per eliminare o ridurre l’accumulo localizzato di adipe e di cellulite
  • BIOSTIMOLAZIONE e la BIORIVITALIZZAZIONE, trattamenti medici estetici per preservare e restituire alla pelle un aspetto giovanile, grazie a iniezioni di acido ialuronico ed altre sostanze negli strati profondi della cute
  • AUMENTO LABBRA che si ottiene grazie ad infiltrazioni di acido ialuronico


Questi trattamenti eseguiti nei centri estetici servono in varia misura a trattare gli inestetismi del viso e del corpo, come l' acnesmagliature, la cellulite, le adiposità localizzate e le rughe del viso.