BIORIVITALIZZAZIONE

Una volta analizzato il paziente, il medico estetico personalizza le terapie allo scopo di ottenere il risultato massimo di questo trattamento. Se il paziente è in età avanzata sarà necessario aggiungere le vitamine, con prescrizione per via orale soprattutto di vitamina E e C , antiossidanti (come il il coenzima Q10), importanti anche i flavonoidi, di selenio - zinco e l’acido lipoico che prevengono e combattono i radicali liberi. Queste sostanze migliorano le funzionalità cellulari, aumentano le capacità difensive dei tessuti. Le principali terapie ambulatoriali, sono: peeling, filler, crioterapia, luce laser, tossina botulinica, lifting.


La biorivitalizzazione del viso (o di altre zone del corpo) è una tecnica della medicina estetica innovativa nei trattamenti di bellezza del viso, inaffti essa consiste nell'iniezione tramite aghi sottilissimi nella parte superficiale della cute, delle sostanze riassorbibili col tempo, che stimolano le varie funzioni della pelle con la percezione solamente di un lieve di fastidio.


In medicina estetica vi sono differenti sostanze che vengono utilizzate per effettuare questo intervento tra cui ricordiamo:

  • Tecnica cross-linked
  • Tecnica "picotage


Nel primo caso vengono effettuate delle infiltrazioni sotto cutanee in entrambi i sensi cioè sia verticale che orizzontali. Questa tecnica è particolarmente utilizzata nelle zone come: guance e collo e l'intervento puo dirsi concluso dopo circa quattro trattamenti ove la cute non sia particolarmente danneggiata, qual'ora lo fosse è opportuno rifare qualche ritocco dopo qualche mese dal primo intervento.


In questo specifico caso la tecnica del picotage, è particolarmente indicata a pazienti giovani che spesso e volentieri si affidano a lampade abbronzanti o all'esposizione diretta dei raggi solari che provoca l'invecchiamento cutaneo. In questo trattamento le sostanze iniettate sotto cute si distribuiscono uniformemente ed i risultati sono subito visibili.

CONTROINDICAZIONI e RISCHI DELLA BIORIVITALIZZAZIONE

Per questo intervento di medicina estetica non sono stati riportati particolari effetti indesiderati ed il paziente potrà in brevissimo tempo ritornare alla sua vita regolare; piccoli inconvenienti sono tuttavia possibili, come arrossamenti dovuti alle microiniezioni, ed eventuali formazioni di piccole ecchimosi riconducibili a traumi dell'ago, questi si risolvono da soli nell'arco di qualche giorno. La biorivitalizzazione è una metodica innovativa destinata a prevenire e combattere i segni dell'invecchiamento cutaneo del viso, del collo e di alcune zone del corpo come interno cosce, braccia, o pancia.


Costo della Biorivitalizzazione

Ogni trattamento dei medici estetici è una soluzione specifica per il singolo paziente ed il prezzo è determinato dalla complessità del trattamento richiesto e dal numero di sedute necessarie per ottenere il risultato, definito in sede di visita effettuata dal medico specialista in medicina estetica.

Il trattamento con soluzioni di Bio Stimolazione e Bio Rivitalizzazione ha costi variabili tra € 150 e € 200 a seduta, a seconda dell’uso abbinato di vitamine ed aminoacidi.


Domande frequenti - Faq

Per avere maggiori informazioni sulle principali risposte alle domande più frequenti su questo trattamento di medicina estetica visita la sezione ora ( Domande biorivitalizzazione )